Creiamo insieme un altro vivere: Banda Biscotti

Posted on 9 aprile 2017 By

Dal carcere di Verbania la cooperativa sociale Divieto di Sosta presenta l’attività svolta con i detenuti, la storia del marchio Solidale Italiano e della rete Freedhome, che coinvolge tutte le esperienze di economia carceraria in Italia.

Non perdete l’occasione di gustare questi biscotti, mentre chi li produce vi racconta di che pasta sono fatti!

Nell’ambito della campagna “Creiamo insieme un altro vivere”, realizzata con il sostegno di Altromercato e Cesvot, abbiamo organizzato due incontri con la cooperativa Divieto di Sosta, che produce il marchio Banda Biscotti e fa parte della rete Freedhome di cooperative sociali che lavorano dentro alle carceri italiane. Gli incontri svolgeranno a Firenze, il 20 e 21 aprile, dalle ore 18.00, presso i punti vendita di Sugar Blues e Toscana Biologica, nostri storici clienti. L’incontro prevede una degustazione finale di prodotti.

Giovedì 20 Aprile ore 18 presso Sugar Blues via dei Serragli 57R Firenze:

Incontro con Marco Girardello – Cooperativa Divieto di Sosta (Banda Biscotti – Rete Freedhome)

Venerdì 21 Aprile ore 18 presso Consorzio Toscana Biologica Via Foggini 22, Firenze:

Incontro con Marco Girardello – Cooperativa Divieto di Sosta (Banda Biscotti – Rete Freedhome)
partecipa Marco Bignardi – Slow Food

Sabato 22 Aprile ore 16.30 presso Sala Convegni Agrifiera di Pontasserchio:

Incontro con Marco Girardello – Cooperativa Divieto di Sosta (Banda Biscotti – Rete Freedhome)
partecipano Marco Bignardi – Slow Food
e
Franco Marchetti Vicesindaco di San Giuliano Terme

 

Senza categoria


21 MARZO: Giornata Nazionale della memoria per le vittime delle mafie

Posted on 19 marzo 2017 By

LA GIORNATA DEL 21 MARZO È UFFICIALMENTE APPROVATA!

Lo scorso 1° marzo la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva con 418 voti a favore e nessun contrario, la legge che celebra ufficialmente il 21 marzo quale Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie.
Si tratta di un passo e di un riconoscimento molto importante, risultato di un lungo percorso e di un’impegnativa battaglia condotta da Libera, Associazioni nomi e numeri contro le Mafie, nostro partner e compagno di viaggio in tante occasioni.
Come di consueto, anche questo 21 marzo, Altromercato vuole dimostrare la sua vicinanza a Libera e ricordare quanto sia importante lavorare ogni giorno per la legalità e per un mondo libero da tutte le mafie e ne darà risalto attraverso i suoi canali di comunicazione.
Le Botteghe Altromercato sono state invitate direttamente da Libera a diventare «luoghi di speranza» per la manifestazione che ha come titolo di questa XXII edizione proprio
«Luoghi di speranza, testimoni di Bellezza», con il sottotitolo «Sorge il bello», dall’etimologia della parola Calabria. Infatti la “piazza” nazionale della giornata sarà proprio in Calabria, nella città di Locri (RC)

Senza categoria


Non solo mozzarelle!

Posted on 14 marzo 2017 By

GIOVEDI 30 MARZO E VENERDI 31 MARZO

INCONTRO CON LA COOPERATIVA SOCIALE
“LE TERRE DI DON PEPPE DIANA”
– LIBERA TERRA –

GIOVEDÌ 30 MARZO 2017 ORE 20.15

PRESSO LA CASA DEL POPOLO DEL GALLUZZO
VIA SAN FRANCESCO D’ASSISI, 1 – FIRENZE

Intervengono:
Massimo Rocco – Cooperativa Don Peppe Diana
Marco Bindi – Il Villaggio dei Popoli

L’incontro é preceduto da una cena a buffet con degustazione di prodotti
della Cooperativa Don Peppe Diana e del Commercio Equo e Solidale
(costo cena 14 euro – prenotazione obbligatoria)

ORE 20:15 CENA A BUFFET
ORE 21:30 INCONTRO
PRENOTAZIONI: 055 2346319
bottegafirenze@villaggiodeipopoli.org
promozione@villaggiodeipopoli.org

VENERDI 31 MARZO 2017 ORE 20.00

PRESSO LA PUBBLICA ASSISTENZA CROCE D’ORO
VIA A.NEGRO 9 – LIMITE S/A

Interverrà Massimo Rocco della Cooperativa Don Peppe Diana

L’incontro é preceduto da una cena a buffet con degustazione di prodotti
della Cooperativa Don Peppe Diana e del Commercio Equo e Solidale
(costo cena: adulti 15 euro – ragazzi fino a 20 anni 10 euro
bambini fino a 10 anni 8 euro – prenotazione obbligatoria)

ORE 20:00 CENA A BUFFET
ORE 21:30 INCONTRO
PRENOTAZIONI: 3289599089

bottegaempoli@villaggiodeipopoli.org
promozione@villaggiodeipopoli.org
www.facebook.com/emisferosudempoli

CeneEventiNotizieProduttori


Equomob – Insieme creiamo un altro vivere

Posted on 12 gennaio 2017 By

La Regione Toscana approva periodicamente bandi  di Servizio Civile regionale, finanziati con il POR FSE 2014/2020, rivolti ai giovani dai 18 ai 29 anni (compiuti) regolarmente residenti in Italia.

Il progetto “Equomob – Insieme creiamo un altro vivere” presentato dalla cooperativa Il Villaggio dei Popoli, è stato finanziato e prevede l’impiego di 4 giovani, a cui sarà erogato un contributo mensile di 433,80 euro per una durata di 8 mesi.

I giovani interessati possono fare domanda secondo le modalità previste dal bando di prossima uscita entro la fine del corrente mese di gennaio 2017.

Per maggiori informazioni scrivere a promozione@villaggiodeipopoli.org 

Scarica qui la scheda!

Senza categoria


A un anno dai fatti del Rana Plaza

Posted on 21 aprile 2014 By

E’ passato un anno dal più tragico incidente nel campo dell’industria tessile: il 24 aprile 2013 crollava a Dhaka (Bangladesh) il Rana Plaza, un edificio che ospitava cinque aziende di abbigliamento che rifornivano numerosi marchi internazionali, e in cui lavoravano circa tremila persone, in maggioranza donne; le vittime sono 1138 e i feriti 1650. Gli incidenti di questo genere non sono purtroppo una novità in Bangladesh: dal 1999 al 2012 sono morte oltre 2200 persone e oltre 4500 sono rimaste ferite in incidenti occorsi nella sola industria dell’abbigliamento da esportazione. I lavoratori ricevono una paga bassissima (meno di 30 euro al mese), il sindacato non è ammesso e le condizioni di lavoro sono estremamente pericolose; segnalare un rischio per la propria sicurezza può comportare il licenziamento. (altro…)

Notizie


Questo sito appare più completo se acconsenti all'impiego dei cookies. Accettando permetti a noi e ad altri siti ( come google e facebook...) di scrivere alcuni innocui file sul tuo computer. Per maggiori informazioni visita la nostra pagina sulla privacy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi